Servizio carrozzeria con auto di cortesia: quanto vi costerebbe farne a meno?

Disporre di una vettura sostitutiva quando bisogna ricorrere ad una riparazione per il proprio veicolo diviene complicato se non ci si affida ad una carrozzeria con auto di cortesia come all’officina Capitolo.

Quantificare i costi di riparazione da affrontare sulla propria automobile non è un’impresa tanto semplice; generalmente pensiamo che sia il solo costo dell’officina, ma in realtà l’indisponibilità del proprio mezzo comporta dei costi, che possono essere anche calcolati.

Carrozzeria con auto di cortesiaSi tratta di costi non diretti, ma derivati, ovvero costi per i quali non dobbiamo per forza “sborsare” un soldo, apparentemente, ma che in realtà si ripercuotono nel tempo. Si tratta degli impegni che siamo costretti a rimandare, dell’impossibilità di recarci ad una conferenza o ad un appuntamento importante se non con un taxi, o al fatto di doversi svegliare, magari per una settimana, mezz’ora prima per raggiungere il posto di lavoro con il treno, con un autobus, ecc..

Quantificare questi costi non è semplice, ma un calcolo rapido lo si può fare; non si tratta di conteggiare tutti i biglietti del treno, dell’autobus, il conto del taxi e magari sorvolare su gli appuntamenti fatti slittare di una o più settimane, bensì si tratta semplicemente di pensare a quanto verrebbe a costare il noleggio di una piccola automobile per il tempo necessario alla riparazione. La cifra, che si aggira tra i 150 ed i 250 euro, dovrebbe essere inclusa al conto che andiamo a pagare al nostro meccanico per la riparazione.

Ecco perché l’officina Capitolo, con il suo servizio di carrozzeria con auto di cortesia risulta alla fine una delle più economiche; l’auto di cortesia infatti è gratuita…

Lascia un commento