Come diventare una carrozzeria convenzionata

In caso di sinistro, non molti italiani sanno che rivolgersi ad una carrozzeria convenzionata con la propria società assicuratrice piuttosto che all’amico di turno, può rappresentare un vero e proprio vantaggio.

Cosa si intende per carrozzeria convenzionata?

La carrozzeria convenzionata si caratterizza innanzitutto per offrire dei servizi esclusivi, come ad esempio un’auto sostitutiva gratuitamente, la riparazione assicurata con pezzi originali e la presa e la riconsegna dell’auto presso la propria abitazione. Inoltre, uno dei più grandi vantaggi è rappresentato dal fatto che è la compagnia assicurativa stessa a pagare il lavoro della carrozzeria, piuttosto che pagare di tasca propria e dover poi aspettare i tempi biblici previsti per il rimborso.

Ma come diventa quindi una carrozzeria un’officina convenzionata? Nella maggior parte dei casi è veramente semplice e basta scegliere la rete a cui aderire; quindi diventare una concessionaria convenzionata Unipol? O Allianz? O piuttosto officina convenzionata Genialloyd? Una volta scelto, è necessario inviare una mail ufficiale per la richiesta, incluso il curriculum vitae. Sarà poi la compagnia assicurativa in questione a valutare le richieste ricevute e a decidere se proseguire con una collaborazione oppure no.

Carrozzeria Capitolo ha superato questo processo di selezione ed è diventata carrozzeria convenzionata Unipol a Piacenza. Solo chi è ritenuto capace di offrire un servizio di alta qualità ed un’assistenza al cliente ottima viene scelto e Carrozzeria Capitolo è un marchio di garanzia.

Lascia un commento